SI-ParC

ReGiS partecipa al Bando Cariplo per la Partecipazione Culturale con il progetto: SI-ParC: Sistemi Innovativi per la Partecipazione Culturale nei giardini e parchi storici

Qualora finanziato, il progetto prevederà:

Il problema generale

I giardini e parchi storici di proprietà comunale sono spesso considerati aree verdi di pubblico accesso, per lo svago e il benessere dell’utenza, senza specifici valori storici o culturali.
Il riconoscimento del valore di bene culturale, in quanto opere di architettura e siti di rilevanza naturalistica naturalistica, è essenziale per la loro salvaguardia.
Da questo presupposto nasce l’idea di sensibilizzare l’utenza, e di coinvolgerla attivamente nel presidio, nella cura e nella valorizzazione di questi luoghi di straordinario valore culturale e paesaggistico.

 

 

Focus

La consapevolezza favorisce infatti l’adozione di comportamenti corretti e di buone pratiche: i presupposti fondamentali per la conservazione e l’utilizzo appropriato dei giardini e parchi storici.  

Obiettivi:

  • Sensibilizzare il pubblico riguardo al valore culturale del giardino storico.

  • Coinvolgere la comunità locale, formando volontari, affinché diventi parte attiva nel mantenimento e valorizzazione del bene

  • Supportare le amministrazioni nell’organizzazione di eventi compatibili

I Partner

  • Comune di Cinisello Balsamo per il giardino di Villa Ghirlanda Silva

  • Comune di Cuggiono per il parco di Villa Annoni

  • Comune di Gorgonzola per il parco Sola Cabiati

  • Comune di Sesto San Giovanni per il giardino di Villa Mylius

  • Associazione “Amici del Pertini e di Villa Ghirlanda” di Cinisello Balsamo

 

Hanno aderito:

Comune di Cesano Maderno  e le Associazioni operanti in loco
Associazione «Il parco di Alessandro Annoni» di Cuggiono 
Associazione «Pescatori dilettanti Argentia» e «Astrov» di Gorgonzola
Associazione «Fior di Mylius» di Sesto San Giovanni
Associazione «Amici del Pertini e di Villa Ghirlanda» e «Auser» di Cinisello Balsamo.

Ci sostiene una rete di professionisti, specialisti e studiosi, referenti di istituzioni tecnico-scientifiche (Politecnico di Milano, Fondazione Minoprio e Scuola Agraria del Parco di Monza) e di Associazioni di rilevanza nazionale (AIAPP Lombardia e APGI – Associazione Parchi e Giardini d’Italia)

2017-10-06T12:32:22+00:00 6 ottobre 2017|I nostri eventi|

Scrivi un commento

*